IISS Ernesto Ascione

Via Centuripe, 11, Palermo PA - tel. 091.6734888

L'Ascione e lo screening visivo ai cittadini

Il 12 dicembre 2015 abbiamo partecipato, con vivo compiacimento, all'inaugurazione dell'evento di screening e prevenzione della vista “Non perdiamoci di vista”, che si svolge a Palazzo delle Aquile, organizzato dal nostro Istituto Ernesto Ascione ad indirizzo ottico, odontotecnico e tecnico chimico-biologico.

L'iniziativa è stata presentata magistralmente dalla nostra Preside dell'Istituto, Dr.ssa Inguanta, che ha aperto i lavori, fatto ai presenti gli auguri di Natale e presentato la corale 'Henry Farge Incontrovoce' del maestro Fabio Faia, che con i canti natalizi, ha inaugurato l'evento.

Il Progetto “Non perdiamoci di vista” rappresenta un momento formativo extra scolastico con la collaborazione di istituzioni locali e nazionali.

Nasce come momento formativo, perché intende offrire agli studenti la possibilità di acquisire capacità tecniche e pratiche per l’avviamento alla professione di ottico e partecipa pienamente alla realizzazione di un progetto di screening visivo e di raccolta dati rivolto alla città di Palermo.

L'iniziativa ha una rilevanza sociale e culturale, in quanto docenti e studenti dell'IISS Ascione offrono un servizio di prevenzione e sono a disposizione dei cittadini per effettuare controlli della vista gratuiti.

L'evento si avvale del patrocinio del Comune di Palermo e della collaborazione con i Lions Club e con enti del settore ottico e oftalmologico.

       Prof. Elina Cerami

"A Domani" - orgoglio dell'Ascione

aDomani

 

Al cinema Marconi di Palermo l'11 dicembre 2015 abbiamo avuto l'orgoglio e il piacere di assistere con ammirazione, commozione ed entusiasmo alla prima proiezione del cortometraggio “A domani”, prodotto dal nostro Istituto Ernesto Ascione e diretto dal regista Roberto Damiata. Il cortometreggio è stato trasmesso in esclusiva sul canale 73 di Tele Occidente la stessa sera alle ore 21.30.

Si tratta di un prodotto tutto “made in Ascione”, l’Istituto Tecnico- Professionale di “Borgonuovo” che forma biochimici, ottici ed odontotecnici.

Un film che trasmette il riscatto dal disagio attraverso la scuola, che a sua volta opera in un quartiere difficile. La sceneggiatura e il copione sono stati scritti dalla prof.ssa Gabriella Romano, che ha curato anche i casting e ha coadiuvato il regista nel corso delle riprese. Gli attori, dai protagonisti alle comparse, sono tutti alunni e docenti dell’efficiente Istituto tecnico-professionale dal quale ogni anno escono neodiplomati ottici, odontotecnici e biochimici. Anche la colonna sonora è opera degli alunni che, tra provette, lenti e protesi dentali, trovano il tempo per coltivare la passione per la musica e per il canto.

I protagonisti della storia sono tre adolescenti che frequentano corsi diversi, ma che sono accomunati da un disagio che non è solo sociale o familiare, ma anche profondamente esistenziale: alla ricerca di una via di fuga da una realtà che li fa soffrire e li fa sentire impotenti, decidono di organizzare un furto proprio nell’Istituto che frequentano e vivono un’esperienza che cambierà per sempre la percezione che hanno nutrito fino a quel momento della loro scuola.

La Dirigente, la Dottoressa Rosaria Inguanta, che ha recitato nei panni di sé stessa, li aiuterà a prendere coscienza dell’errore commesso, darà loro l’opportunità di vedere con occhi nuovi la scuola che frequentano, come luogo di riscatto personale e sociale, in un quartiere come Borgonuovo che ha bisogno di un volano che guidi la sua ripresa e lo aiuti nella quotidiana lotta contro i pregiudizi che lo hanno sempre accompagnato.

La proiezione delle 12 è stata preceduta da una breve presentazione, durante la quale il lavoro è stato illustrato dalla Dirigente Scolastica, dai docenti, dagli alunni/attori e dal Regista.

Prof. Elina Cerami

A Scuola di OpenCoesione

Lunedì 23 novembre 2015, presso il Laboratorio Multimediale della sede centrale, hanno avuto inizio le attività del progetto A Scuola di OpenCoesione (ASOC). La classe 2° A dell'indirizzo ottico, guidata dalla Prof.ssa De Lisi e dal Prof. Lo Coco, hanno seguito la prima lezione del progetto ASOC dal titolo "Progettare". Il tutto si è svolto alla presenza del Dott. Caeti, referente di Europe Direct, che ha introdotto i concetti che servono a conoscere le Politiche di Coesione ed ha illustrato il percorso del progetto. Alla fine della lezione gli studenti della classe hanno scelto di occuparsi dell'infrastruttura a servizio del diporto nautica alla cala e le connesse opere di riqualificazione.

 

Vai al sito di ASOC

 

A Scuola di OpenCoesione2

 

tw

Irresistible

Durante l’anno scolastico 2014/2015 le classi 2A e 2B dell’Istituto Tecnico hanno aderito al progetto europeo IRRESISTIBLE volto ad accrescere la consapevolezza degli studenti nei confronti della ricerca e della innovazione

responsabili.

 

Irresistiblepresentazione

 

Il progetto ha previsto l’applicazione dell’IBSE, metodologia didattica di tipo “investigativo”. attraverso la quale sono state studiate le fonti rinnovabili di energia, le celle di Graetzel (fotovoltaico innovativo) e le pile.

 

Allegati:
Scarica questo file (presentazione progetto.pdf)presentazione progetto.pdf[ ]1945 kB
Scarica questo file (sintesi del progetto.pdf)sintesi del progetto.pdf[ ]633 kB

Ricerca

Accesso Utenti

Fondi strutturali

Link utili

 

 Rete Faro

 

Logo PASS

 

logo ambito 19 2

ERASMUS+

official erasmus plus logo

COT UniPA

COT Logo

Generazioni Connesse

logo Generazioni ConnesseNavigare sicuri

Avanguardie Educative

avanguardieEducative

Questo sito utilizza cookies per migliorare l'esperienza di navigazione